Robeganese – Portomansuè

Intervista a mister COMINOTTO

Purtroppo la nostra squadra ieri è incappata in una giornalaccio dove non è stata proprio fortunata. Sotto il profilo della manovra niente da dire, ma due ingenuità che sono costate la partita ed i 3 punti tanto sognati.

“Avevamo studiato molto bene i nostri avversari – commenta il nostro mister Cominotto – cercando di allargare la loro difesa per poter avanzare con azioni che portassero alla finalizzazione in porta, e così è stato. Purtroppo siamo incappati in errori banali che hanno portato a sbagliare l’ultimo passaggio, inficiando quanto di buono avevamo costruito. Siamo partiti bene, siamo andati in vantaggio. L’errore più grosso commesso è stato di cambiare atteggiamento e questo ha portato grossi problemi. Stiamo cercando di costruire una manovra propositiva dalla fase arretrata; sul piano del palleggio stiamo migliorando, dobbiamo acquisire sicurezza. Dobbiamo migliorare dal punto di vista dell’attenzione. Dobbiamo acquisire mentalità, ma per questo ci vuole un pò di tempo! Attenzione, attenzione e ancora attenzione: non possiamo più permetterci di perdere gli uomini in marcatura. Loro, dal punto di vista del palleggio sono una delle migliori squadre del campionato, noi, da parte nostra, abbiamo cercato di fare la nostra partita.

L’OBIETTIVO PRIMARIO è POTENZIARE LA FASE OFFENSIVA PERCHE’ E’ PROPRIO LA’ DOVE NON RIUSCIAMO AD ESSERE PRODUTTIVI!”